Cyberpunk 2020 – North Colony Story 3

North Colony Story è uno scenario pensato per campagne ambientate in un mondo cyberpunk/futuristico in cui i personaggi vivono su un pianeta colonizzato dalla terra in anni remoti, ma che solo da poco tempo ammette immigrati lavoratori da altri pianeti colonizzati della galassia. Il sistema con cui l’ho immaginato è Cyberpunk2020, ma avendoci solo giocato ho preferito affidarmi a persone più esperte di me per corredare il documento di stats, PNG e altre amenità di gioco.

Buona lettura!

North-Colony-Story-3
Vecchia Versione

La Morte a North Colony

A North Colony le armi e armature sono controllate dalla compagnia colonizzatrice, la Indigo Corp, insieme alla NASA, che si è trasformata sempre più in una sorta di estensione governativa spaziale degli USA – si occupa dei problemi spaziali come la CIA si occuperebbe dei problemi esteri. I negozi di armi sono dunque camuffati come ferramenta o negozi di strumenti per il giardinaggio e forniscono versioni futuristiche di armi contadine e da minatori, come flagelli sonicipicconi con puntatore laser. Ecco una breve lista di ciò che si può ritrovare strada facendo.

Armi

Le armi serie sono tutte nella parte bassa delle alley, chiamata Circolo dei Residenti perché qui risiedono quelle famiglie che governano, implicitamente o esplicitamente, North Colony.
In alternativa, disposti in modo casuale sul margine di Zenothon si trovano distretti-centri di ordine pubblico chiamati Interagency LiasonInAls, luogo dove risiedono i corrispettivi terrestri dei poliziotti di quartiere, dei detective e dei vari archetipi polizieschi. Qui dentro sono conservate le armi standard terrestri, di potenziale ben maggiore di quelle usabili dai coloni.
Come avete potuto notare, questa scarsità di armi ha reso difficile comprarle: i loro prezzi al mercato nero sono allucinanti e la pena in caso si venisse catturati durante un contrabbando può raggiungere anche l’ergastolo in una cyberprigione.

[collapse]

0 thoughts on “Cyberpunk 2020 – North Colony Story 3

  1. Beh, ora è molto più chiaro perché le Bande preferiscono farsi guerra nel Cyberspazio piuttosto che per le strade 😉
    Sono leggermente preoccupato del dislivello di equipaggiamento che potrebbe esserci tra i PG della Indigo rispetto agli altri, soprattutto in un party misto, ma forse è meglio aspettare qualche altro capitolo.
    Bel lavoro, continua così!

    1. Grazie! 😀
      Beh nella mia idea quelli della Indigo sarebbero i villain assoluti, cioè proprio quelle persone neanche coloni (vengono dalla terra) che dettano legge e stanno sul c**o a tutti quanti…
      …però sarebbe bello vederne uno in azione come PG! XD

      Ci si può pensare su. 🙂

      Come sempre grazie del commento!!!

Rispondi