Fine Prima Stagione – Tiro di Somme

Artwork di Copertina: Destruction and Rebirth by rajewel

Ok, salvezza base ho +5, adesso tiro eh… Quante volte l’ho sentito dire? Bene, è venuto il momento di fare un check su quanto fatto nella prima stagione di post di Storie di Ruolo, per chiuderla e prepararvi a quello che ci aspetta nei prossimi mesi… e speriamo che il TS abbia successo!

Tiro di Somme

La prima stagione di Storie di Ruolo ha avuto un incredibile successo. Ha fronte di 15 post programmati ne ho pubblicati ben 14, mancando soltanto l’ultimo appuntamento con le Idee Salvachiappe. L’episodio 3, intitolato Lacune, troverà spazio nella prossima stagione giacché il tempo a mia disposizione per rivederlo pre-pubblicazione è stato assorbito dalla sessione invernale.
Da dicembre a gennaio il blog ha ricevuto, sul vecchio dominio di Netsons, circa 2300 visite, con un picco di 347 il 28 dicembre – in concomitanza anche con la pubblicazione della prima parte di C’è del Fetido in Lapponia che vedrà presto un’edizione deluxe. Ho anche incrementato i commenti, grazie soprattutto a EdoardoRed Dragon che ringrazio per aver contribuito a fornire, rispettivamente nel campo cyberpunk e idee salvachiappe, ottimi spunti di discussione. Alla fine quello che mi preme fare è anche questo, mettere a disposizione uno spazio di dialogo tra le mie (peculiari) visioni gidierristiche e le vostre.
Il giorno migliore per visite si conferma il lunedì, mentre l’orario più gettonato è attorno al mezzogiorno, spero complice il fatto che la maggioranza dei post sono stati programmati attorno alle 13.00 (mezz’ora più, mezz’ora meno). Il fatto di aver scelto tale orario non è casuale: con le prime pubblicazioni mi sono infatti accorto che quell’ora, insieme alle 21.00 della sera, mi portava molte più visualizzazioni e “mi piace” sui vari gruppi Facebook in cui condivido i miei contenuti (Io Gioco di RuoloGiochi di Ruolo ItaliaPlayer di Giochi di Ruolo per citarne alcuni, i più attivi).

Cosa può migliorare

Sicuramente sarà necessario quest’anno anticipare la stagione invernale a novembre, per proseguire fino a gennaio 2017. In questo modo coprirei 3 mesi precisi e forse aumenterei le visite verso il finale: gennaio ha avuto un aumento complessivo di visite rispetto a dicembre, ma più “spalmate” sui vari giorni.
Ma ovviamente sto parlando della terza stagione, perché tra aprile e giugno ci sarà la seconda stagione. Inizieremo appena dopo la fiera di Modena, con report della mia esperienza e prime succulenti novità ludiche: diciamo indicativamente attorno al 15 aprile, per darci una data di partenza! Continueremo fino al 15 giugno, costruendo così un totale ideale di 60 giorni per la seconda stagione – la prima ne ha coperti all’incirca 45, quindi abbiamo un aumento del 30% circa di giorni. L’idea è di “allenarsi” con la seconda per portare a 90 i giorni della terza stagione, ma vedremo un po’ come andrà a finire.
Infine, i contenuti: ho notato che la maggioranza delle preferenze si rivolge verso l’ambito mastering. La gente è affamata di quel contenuto e anche io mi diverto molto a parlarne. Ergo, tornerà sicuramente la rubrica Idee Salvachiappe al sabato. Siccome tale rubrica è bisettimanale, in alternanza con essa ho intenzione di inserire una sorta di spin-off tutto concentrato su spunti per la gestione diretta delle sessioni. Ancora non ho un nome, ma ho ben chiari i contenuti.

Rubriche della Seconda Stagione

Finita la rubrica di Conquerors, non credo di aver per ora tempo di aggiungere delle regole e al lunedì vedremo dunque la pubblicazione di un regolamento per un gdr stravagante. Scritto sulla base di alcune idee di Edoardo HappyBowl, il regolamento abbozzato sarà pubblicato porzione per porzione e circondato di qualche frase a commento del testo, in modo da poter costruire commenti e consigli partendo da quida voi. Quindi vi voglio belli carichi di buone intenzioni!
Tornerà North Colony Story! Ci sarà un numero zero in cui spiegherò da dove nasce il concept e la mitologia interna a NCS, per poi dedicarmi a PNG e ad una grande piccola revisione del concetto di rete e del suo utilizzo. Ho ancora troppe poche informazioni per potervi informare esattamente di cosa si tratta, ma ci sono idee che stanno bollendo in pentola e non esiteremo a tirarle fuori!

Dopostagione

Ebbene sì, signori. Storie di Ruolo non rimarrà fermo tra oggi e aprile! Grazie alla collaborazione con Alessandro Favarotto, a partire da mercoledì 17 e ogni mercoledì del mese fino a nuova stagione ci saranno delle interviste a personalità dell’ambito del gdr. Qualcosa che lui stesso ha ideato e a cui prenderò parte, confezionando alcuni degli appuntamenti. Non voglio spoilerarvi null’altro!
Accanto a questo sono sicuro che avrò modo di pubblicare qualche aggiornamento sui progetti in corso, ovvero i betatesting e i blind tests dei miei giochi. Avrò anche modo di fare dei trial di un nuovo setting (riserbo assoluto) e probabilmente pubblicherò dei report saltuari, a seconda del tempo a disposizione: voglio infatti dedicarmi bene alla struttura della Stagione Due per avere tutto pronto e dover solo pubblicare (salvo revisioni).

Piccola digressione: nuovo spazio su Altervista.

Febbraio ha visto un’altra innovazione per Storie di Ruoloil trasloco su Altervista. Nato come una costola del mio blog di scrittura, Storie di Ruolo è cresciuto così tanto da diventare un blog principale e necessitare un url tutta sua, omogenea con il titolo. L’occasione per cambiare è avvenuta a ridosso di febbraio perché in questo mede scadeva il mio contratto con netsons, un ottimo servizio che rimane ahimé ormai improponibile da utilizzare per le mie tasche: Altervista mi proponeva tutto quanto mi serviva senza pormi dei costi. Il trasloco è stato rapido e praticamente indolore e spero che questa nuova casa rimanga attiva per molti, molti anni così com’è.

Conclusioni

È stato un piacere per me concludere questa Stagione, benché avrei preferito farlo in modo più consono. La sovrapposizione con la sessione d’esami è stata più deleteria del previsto, ma finisco col sorriso se penso a quanto è stato utile per Storie di Ruolo modificare il suo piano d’azione con le Stagioni di Post. E ora, sotto con la scrittura! Noi ci rivediamo attorno a metà aprile, sperando che nulla di grosso ci capiti tra le mani a stravolgere i piani!

Round Fugit!

Rispondi