Storie di Ruolo – Nuova Stagione

Artwork di copertina di Hokunin (hokunin.deviantart.com)

Il 21 dicembre inizierà su Storie di Ruolo una nuova serie di rubriche e post di durata finita, nel senso che s’interromperanno ad un certo punto del 2016 per poi ricominciare nuovamente.
L’intento è trasformare Storie di Ruolo in un blog seriale, in cui ogni stagione ha un suo insieme di post, culminante in un intervento alla season finale, per poi riprendere alla stagione successiva dopo un mese e mezzo di pausa. Pausa durante la quale scriverò e organizzerò i post della stagione successiva.
Il nuovo metodo di lavoro mi sta permettendo di lavorare su più fronti, recuperando materiale finito nel dimenticatoio che invece aveva ragione di essere pubblicato.
La rubrica del Round Quotidiano mi ha anche dato modo di esplorare i microcontenuti e devo dire che sono soddisfatto. Così soddisfatto che terrò la formula del Round Quotidiano per presentare setting in itinere, cioè scritti nel tempo libero e pubblicati come immaginiOvviamente ci saranno in essi errori e lacune, ma saranno da prendere come una sorta di bozza di un ipotetico setting finale.
Probabilmente dedicherò spazio anche a due dei giochi che ho creato, già in parte conclusi: mi riferisco a KUBAhack totale di Musha Shugyo e Darkmoor, e al sistema Milestones che, sebbene non vorrò mai pubblicare senza setting (stiamo ancora lavorando io e Marco ad Élan e sarà una bomba), ha una sorta di documento-bozza condivisibile caso mai vi venisse la malaugurata idea di usarlo.

Accanto a questo lavoro sui contenuti non mancheranno le interviste. A partire da gennaio proporrò, su idea di Alessandro Favarotto (che entra ufficialmente a far parte dello staff di Storie di Ruolo), una serie di interviste ad artisti e cartografi del mondo del gioco di ruolo, per esplorare anche il loro lato della faccenda. 
Non smetteranno le interviste a game designer, personalità del settore e responsabili di nuovi crowdfunding.
Infine, per Natale una piccola sorpresina che ho in servo da tempo e voglio condividere con voi, anche se in parte esula dal contesto del gioco di ruolo (ho detto in parte!).

Piccola parentesi doverosa. A gennaio ci sarà da parte mia il tentativo di traslare questo blog dall’attuale dominio ospitante (www.ilflussocatalizzatore.it) verso uno di più coerente nominalità (ancora da decidere). Fino ad ora il blog, nato così per scherzo e poi diventato sempre più grosso rispetto al cugino (ora Il Richiamo della Pagina Scritta), era stato ospitato su uno spazio che avevo comprato tempo fa e che rinnovo ogni anno. Per il 2016 l’ideale sarebbe cambiare posizione ad entrambi, prima di tutto per dar loro una dignità maggiore e, successivamente, per renderli più rintracciabili su internet. Novità saranno condivise con voi in futuro.

Questa stagione vedrà tra le pagine di Storie di Ruolo numerose altre cose di cui non voglio che accennare: aiuti per i master, supporti per gdr, qualche recensione e (spero) le fotografie di Lucca 2015, che magari faranno da copertina a qualche mio intervento. Vi aspetto dunque lunedì 21 per l’inizio della stagione con un primo Round Quotidiano dedicato ad un setting particolare!

S. G.

Rispondi